Anedonia L’anedonia, ovvero l’incapacità di provare piacere, è una condizione riscontrata in numerose patologie e risultato di specifici processi neuropsicologici.

Il termine anedonia è stato inventato alla fine dell’800 per descrivere un’insensibilità patologica al provare piacere, propria di alcune malattie psichiatriche. L’ anedonia è, dunque, l’incapacità di provare piacere. Certamente, la mancanza o la perdita totale della capacità edonica …

“Se vuoi farcela non pensare di fallire”. L’autostima è un Jolly, qualche regola per costruirla (e migliorare la tua vita)

Quante volte al giorno ci sentiamo insicuri, pensiamo di non farcela, o che le cose non andranno come vorremmo? Capita spesso, in una conversazione con il nostro capo, al lavoro, o in famiglia quando dobbiamo …

Il pensiero controfattuale

Il pensiero controfattuale è quello tipico di chi pensa spesso al proprio passato cercando di immaginare epiloghi diversi (nel presente), figli di sorti o decisioni diverse (nel passato). Esso si esprime, con una voce nella …

Gelosia patologica

“Temo di perdere la meravigliadei tuoi occhi di statua e la cadenza,che di notte mi posa sulla guanciala rosa solitaria del respiro.[…] non farmi perdere ciò che ho raggiuntoe guarisci le acque del tuo fiumecon …

MINDFULNESS

Negli ultimi anni si sente tanto parlare di “Mindfulness” e dei benefici legati alla pratica di una meditazione consapevole. D’altro canto, tantissime ricerche hanno dimostrato come un focus sul presente, anziché sul passato o sul …

“IO VALGO, TU… NI”

Chi ha prevalentemente uno stile “aggressivo” Probabilmente, in un contesto di relazione con una o più persone, più o meno consapevolmente, si impone lasciando poco spazio all’altro, non ammette di aver sbagliato, non è interessato …

“SÉ COME UN ALTRO”

Chi ha prevalentemente uno stile “assertivo” Probabilmente, in un contesto di relazione con una o più persone ha ben chiaro che cosa desidera, agisce per ottenerlo, rispetta i diritti degli altri, non è vittima dei …

Ansia

L’ ansia è un emozione caratterizzata da sensazioni di tensione, minaccia, preoccupazioni e modificazioni fisiche, come aumento della pressione sanguigna. Ansia: definizione e significato L’ansia è un emozione caratterizzata da sensazioni di tensione, minaccia, preoccupazioni e modificazioni fisiche, …